«Il Ristorante»

Il Banco

Entrando dal Cambi non si può non notare il bancone con i tipici salumi, la frutta di stagione, le verdure e le bellissime bistecche alla fiorentina.

Siamo nel quartiere di San Frediano, a poca distanza dal Lungarno Soderini. Aperta come fiaschetteria nel ’50 una con cucina, che ristorava i renaioli dell’Arno. Dall’87 la fiaschetteria è solo trattoria. Si mangia veloce, volendo, e si divide il tavolo con altri avventori. Il martedì e il venerdì c’è un ottimo baccalà lesso, coi ceci, oppure in umido, alla livornese.


La Cantina

La cantina di’ Cambi offre circa un centinaio di etichette di vini chiaramente toscani che si abbinano perfettamente alla cucina.
Si possono trovare i vini di Bolgheri, fra i quali Masseto, Sassicaia, Ornellaia e Guado al Tasso; i grandi Super Tuscany, come il Tignanello e il Solaia; una decina di etichette poi sono riservate al Brunello di Montalcino di diverse annate; ovviamente sono numerosi i Chianti Classico, Riserva e non, delle più note aziende della regione, e i rossi di Montalcino e Montepulciano.


La cucina è ovviamente tipica toscana casalinga. Si possono gustare eccellenti antipasti di salumi e formaggi accompagnati da deliziosi sott’oli

I Piatti Tipici

La cucina è ovviamente tipica toscana casalinga. Si possono gustare eccellenti antipasti di salumi e formaggi accompagnati da deliziosi sott’oli; tra i primi piatti la parte del leone la fanno sicuramente la ribollita, la pappa al pomodoro, le tagliatelle al cinghiale e le penne ai fiori di zucca.
Le frattaglie di trippa e lampredotto, sempre presenti nel menu che viene compilato quotidianamente, ci ricordano che siamo a San Frediano, il cuore della vecchia Firenze.
Il cervello fritto, il pollo con verdure fritte di stagione e l’eccezionale bistecca alla fiorentina, una delle migliori in città per il suo gusto e la sua qualità, fanno di questa trattoria una sosta obbligata per golosi e buongustai.
Tra i dessert spiccano la sfogliatina di mele con crema calda, il tiramisù e la torta al cioccolato.

L’Antico Ristoro nasce nel 1950 quando Silvano e Bruno aprono nel quartiere di San Frediano la Fiaschetteria Cambi, bottega dove si servivano vino, salumi, panini, acciughe, tonno e sottaceti. La clientela dell’epoca, oltre agli abitanti del quartiere, comprendeva i renaioli dell’Arno che durante la pausa lavorativa si ristoravano con un panino e con un buon bicchiere di vino.

Da qui il nome di “Fiaschetteria”, che solo in seguito diventa “Antico Ristoro di’ Cambi”. Silvano e Bruno sono riusciti a trasmettere la passione e l’amore per questo mestiere ai propri figli, Fabio e Stefano, che durante gli anni hanno saputo mantenere intatti i valori professionali e umani, anche attraverso varie trasformazioni di ampliamento del locale. Possiamo ben dire che questa trattoria mantiene viva la sua tradizione di cucina tipica toscana dove professionalità e simpatia del servizio fanno sì che il cliente viaggiatore si integri pienamente in un ambiente accogliente, sentendosi come a casa propria.

Nelle sale cinquecentesche

apprezzerai la cucina toscana di grande qualità

Le volte

Gallo e prosciutti

Sale del Cambi

Il nostro ristorante toscano

Nella ex-stalla si aprono

le Sale del Cambi

Il Giardino

In estate il giardino può accogliere circa sessanta persone; si affaccia sulla piccola piazza del Tiratoio da cui si può scorgere la cupola della chiesa del Cestello.
Le sale si trovano in una struttura cinquecentesca o forse più antica che nasce come convento

Le Sale

Si trovano in una struttura cinquecentesca o forse più antica che nasce come convento per poi trasformarsi in locali stalla-scuderia di nobili famiglie fiorentine, un passato del quale sono ancora presenti numerose tracce: effigi, oggetti d'epoca e rifiniture architettoniche. L'arredamento è caldo e accogliente: si mangia su tavoli di legno con tovagliette di carta e ci si siede su sgabelli e panche. Professionalità e simpatia del servizio in un ambiente casalingo mettono facilmente a proprio agio il cliente viaggiatore, che può sentirsi come a casa propria.