«Cucina tipica Toscana dal 1950»

“I piatti abbondanti di una cucina sincera”

Da Repubblica: “Mangia e Bevi” di Gianni e Paola Mura

Il Ristorante

L’Antico Ristoro nasce nel 1950 quando Silvano e Bruno aprono nel quartiere di San Frediano la Fiaschetteria Cambi, bottega dove si servivano vino, salumi, panini, acciughe, tonno e sottaceti.

Il Banco Entrando dal Cambi non si può non notare il bancone con i tipici salumi, la frutta di stagione, le verdure e le bellissime bistecche alla fiorentina. Siamo nel quartiere di San Frediano, a poca distanza dal Lungarno Soderini. Aperta come fiaschetteria nel ’50 una con cucina, che ristorava i renaioli dell’Arno. Dall’87 la…

I Piatti tipici

Da Repubblica: “Mangia e Bevi” di Gianni e Paola Mura

La cucina è ovviamente tipica toscana casalinga. Si possono gustare eccellenti antipasti di salumi e formaggi accompagnati da deliziosi sott’oli; tra i primi piatti la parte del leone la fanno sicuramente la ribollita, la pappa al pomodoro, le tagliatelle al cinghiale e le penne ai fiori di zucca. Le frattaglie di trippa e lampredotto, sempre…

Directions 39 055 217134 info@anticoristorodicambi.it

Abbiamo posti nel giardino e seggioloni per bambini: l'ideale per famiglie con bambini: il ristorante è anche accessibile in sedia a rotelle. Prenotazione accettata per grandi numeri di persone, occasioni speciali a pranzo o a cena.

Orari d'apertura

dal Lunedì al Sabato
a pranzo dalle 12:00 alle 14:30
a cena dalle 18:00 alle 23:30

Contatti e informazioni

Indirizzo: Via Sant'Onofrio 1/R50124, Firenze
Santo Spirito / San Frediano
+39 055 217134
info

La cucina

La nostra cucina è ovviamente tipica toscana casalinga. Si possono gustare eccellenti antipasti di salumi e formaggi accompagnati da deliziosi sott’oli; tra i primi piatti la parte del leone la fanno sicuramente la ribollita, la pappa al pomodoro, le tagliatelle al cinghiale e le penne ai fiori di zucca.

Le frattaglie di trippa e lampredotto, sempre presenti nel menu che viene compilato quotidianamente, ci ricordano che siamo a San Frediano, il cuore della vecchia Firenze.
Il cervello fritto, il pollo con verdure fritte di stagione e l’eccezionale bistecca alla fiorentina, una delle migliori in città per il suo gusto e la sua qualità, fanno di questa trattoria una sosta obbligata per golosi e buongustai.
Tra i dessert spiccano la sfogliatina di mele con crema calda, il tiramisù e la torta al cioccolato.

Il locale ha molti posti a sedere su sgabelli quindi non tutti hanno la seduta comoda. Nei primi i ravioli con ragu di scottona non sono molto saporiti, meglio la tipica ribollita.la tagliata non dice granchè. Particolare il caffe con moka ma un po’ troppo bruciacchiato. L’ambiente resta comunque caratteristico
valentinacaro

valentinacaro
10/12/2019

Dovete portare un mico, un parente o qualcuno che vuole in una sera un summa standard della cucina toscana e fiorentina in particolare... beh... non si sbaglia a venire qua. Con tutti i limiti di una certa mancanza di originalità, di creatività, il classico qua viene espresso bene. Preso una parpardelle ai funghi, una chianina da 1 kg in due, tre contorni tipici (patate al forno, olive lesse, carciofi in pastella), un montepulciano, due dessert e due caffè. 140 euro circa. Tutto buono. Senza infamia, tutto onesto in un ristoro tipico, bei colori, pulito, bagno compreso, dehor esterno anche invernale... parcheggio impossibile ma raggiungibile a piedi dal centro di firenze. Se dovessere esserci emozioni in più forse serve qualche azzardo in più ma se cercate la certezza di tipicità solide veniteci.
PiGiMi

PiGiMi
08/12/2019

Eravamo in 7 e abbiamo ordinato una bistecca fiorentina (x 2 persone), un filetto di manzo, un filetto di manzo con aceto balsamico e rucola.... Il cibo era molto buono, la carne tenerissima. Il conto è giusto per quello che abbiamo mangiato.
Tommaso389

Tommaso389
08/12/2019